La Maquario Agency realizza la campagna: #aiutiamociacasanostra!

Si chiama “Aiutiamoci a casa nostra” (con nascita del relativo hashtag, fra i più condivisi sui social) la campagna che abbiamo ideato e prodotto per il rilancio dell’economia territoriale nel difficile momento dell’epidemia da Coronavirus.

L’iniziativa è stata lanciata dai politici veronesi delle Lega al Liston 12, in piazza Bra ed stata subito rilanciata sui canali social che l’hanno resa così virale e apprezzata.
La nostra forza è la comunità – ha detto il deputato della Lega Lorenzo Fontana e vicesegretario federale del partito.
Faccio un appello a tutti i veronesi: per aiutare la nostra economia compriamo i nostri prodotti, se possibile, quando si potrà, privilegiamo le mete turistiche del territorio, riscopriamo le eccellenze enogastronomiche, il nostro patrimonio artistico e museale. E poi la solidarietà: sosteniamo gli anziani, le famiglie, le persone con disabilità”.

Fontana, inoltre, ha esteso il proprio appello anche ai veronesi all’estero: “Mostrate al mondo quanto è bella, viva, forte e quali straordinarie eccellenze ha la nostra Verona“.

Fontana ha anche ricordato le proposte avanzate da Lega e dal centrodestra al governo e ha già rilanciato già in parte con successo alcune richieste emerse dal territorio, in primis lo stop a tasse, l’estensione delle misure a favore dell’economia al di fuori delle zone rosse, lo stop a plastic e sugar tax, un piano di rilancio per le fiere, il superamento di clausole di salvaguardia e patto di stabilità, rimborsi ai Comuni per le esenzioni delle tasse di soggiorno e un provvedimento straordinario per liberare le risorse delle Camere di commercio.

Alla presentazione delle iniziative anche l’assessore comunale Nicolò Zavarise e il vicesindaco di Verona Luca Zanotto, che hanno ricordato alcune iniziative di sostegno già attuate dal Comune di Verona: oltre 1.300 parcheggi a ridosso del centro storico messi a disposizione gratuitamente, rimborso di rette nidi e mense, anticipo dell’allestimento dei plateatici e sospensione del relativo canone, nuove promozioni per il bike sharing.

Il presidente di Acque Veronesi Roberto Mantovanelli (a sx) e l’assessore al commercio Nicolò Zavarise (a dx).

Roberto Mantovanelli, come presidente di Acque Veronesi, ha già previsto la sospensione delle bollette per le imprese e, grazie a un altro accordo con la multiservizi Agsm, ha attivato uno sportello virtuale per pratiche e servizi a distanza.



Presente anche il consigliere Andrea Velardi, Presidente della commissione politiche giovanili del comune di Verona, Presidente dell’Associazione culturale Supera nonché amministratore unico della Maquario SRLS, società che ha ideato, prodotto e veicolato la campagna in tutte le sue peculiarità.

Di seguito il video della campagna #AIUTIAMOCIACASANOSTRA!

Rispondi